Il simpatico cane che compra i biscotti… con le foglie!



Il simpatico cane che compra i biscotti… con le foglie!

I soldi? Crescono sugli alberi, almeno per il simpatico cane Negro che si è inventato uno stratagemma per avere in cambio dei biscotti: ‘li paga’ con le foglie.

 Una simpatica storia quella che arriva dal campus del Diversified Technical Education Institute in Colombia, dove da circa cinque anni, vive un cane di nome Negro, che fa da guardiano al campus ed è molto amato da tutti gli studenti.
 
 Negro vive in libertà, gironzola nel cortile, riceve cibo, acqua e tantissime attenzioni da parte di tutti. Da qualche tempo si è anche inventato un modo curioso per avere dei biscotti, pagandoli in maniera originale e fantasiosa.

Da buon intenditore ha fiutato un nuovo bar nel campus e dopo aver visto la dinamica del commercio, ha deciso di fare la sua parte. 

negro cane foglie2

Foto

“All’inizio andava nel negozio e guardava gli studenti dare dei soldi e ricevere qualcosa in cambio. Poi un giorno, spontaneamente, è apparso con una foglia in bocca, agitando la coda e facendo capire che voleva un biscotto”, ha detto l’insegnante Angela Garcia Bernal.

 

Negro ha inventato la sua valuta che naturalmente è stata accettata.

 “Viene ogni giorno per i biscotti. Paga sempre con una foglia, è il suo acquisto quotidiano”, ha spiegato il cassiere Gladys Barreto.



Insomma, per Negro le foglie possono comprare dolcetti! Guardate che simpatico:

negro cane foglie

Foto

negro cane foglie1

Foto

Per quanto incredibile, questa storia è vera e dimostra ancora una volta quanto siano intelligenti i nostri amici a quattro zampe. Chiaramente il personale del campus si assicura che i biscotti per Negro siano alimenti sicuri e adatti ai cani e limita i suoi acquisti a un paio al giorno!

 

“Quando lo vedi per la prima volta, ti commuovi. Ha trovato un modo per farsi capire”, ha detto Bernal.

 

ALTRI ARTICOLI SUL MODO ANIMALE

 

FONTE QUI


(Visited 61 times, 1 visits today)

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi