NUTELLA FATTA IN CASA : SANA, GENUINA, MA SOPRATUTTO BUONA!!!



NUTELLA FATTA IN CASA : SANA, GENUINA, MA SOPRATUTTO BUONA!!!

Se c’è un peccato di gola al quale proprio non posso resistere, questo ha un nome e si chiama nutella! 

E mi sono chiesta… perchè non provare a farla in casa?  E’ semplice e divertente e sopratutto ne esistono decine di versioni diverse…

Questa è la ricetta della nutella classica ma c’è anche alla crema gianduia, oppure al  latte o bianca….

INGREDIENTI PER LA NUTELLA FATTA IN CASA (CIRCA DUE BICCHIERI)

  • 150 g di latte intero fresco
  • 130 g di cioccolato fondente (o al latte, o bianco)
  • 80 g di zucchero a velo
  • 70 g di nocciole tostate e spellate
  • 40 g di burro

PROCEDIMENTO

Tostare le nocciole a 120 gradi forno statico per circa 10 minuti.

Frullarle in un mixer con lo zucchero a velo fino ad ottenere uno sfarinato quasi cremoso.



Le nocciole si scalderanno con il movimento rotatorio delle lame e rilasceranno il loro olio. Se non avete lo zucchero a velo in casa potete usare quello semolato, frullandolo a velo prima di inserire le nocciole nel mixer.

Aggiungere il cioccolato spezzettato ma non sciolto e continuare a frullare col mixer.

Quindi aggiungere il burro ammorbidito ma non sciolto e il latte fino ad ottenere una crema piuttosto liquida.

Addensare la crema in un pentolino a fuoco molto basso per pochi minuti, continuando a girare continuamente con una frustina.

Disporre la crema ottenuta (ancora un po’ liquida, si indurirà con il raffreddamento) all’interno di vasetti di vetro sterilizzati. Conservare sottovuoto oppure in frigo per una settimana.

Consiglio: questa crema, per la presenza delle nocciole intere vere, rimane leggermente granulosa al palato. Per renderla ancora più liscia, una volta fredda e solida, frullatela nuovamente nel mixer con una noce di burro. Altrimenti potete usare la pasta di nocciole reperibile nei negozi bio.

Che ne dite? 

 

 

Fonte:http://blog.giallozafferano.it

 


(Visited 102 times, 1 visits today)

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi